Castiglioncello

    Castiglioncello è un antico villaggio etrusco situato su un piccolo promontorio, l’ultima estensione dei monti livornesi. È una rinomata località turistica di prestigio internazionale, spesso chiamata affettuosamente la “perla del Tirreno”. Il fascino di Castiglioncello è persistente.

    Le sue scogliere rosse che si affacciano sul mare, le baie riparate, le spiagge e le calette bagnate da acque cristalline, insieme a una bellissima pineta che ispira artisti, pittori, scrittori e poeti, rendono Castiglioncello accogliente per i visitatori. Anche Alberto Sordi rimase affascinato dalla località e acquistò una lussuosa villa lungo la passeggiata di Castiglioncello, dove amava trascorrere le sue “meravigliose vacanze”.

    Cosa vedere a Castiglioncello

    Ritratta nei quadri dei Macchiaioli, storicamente frequentata da personalità del mondo della cultura e dello spettacolo, questa piccola cittadina è divenuta nel tempo un centro culturalmente molto vivace. Non è un caso se il Castello Pasquini ospita ogni anno manifestazioni culturali, rassegne di danza, Premi Letterari e Filosofici, e convegni internazionali.

    Ma Castiglioncello non è solo cultura, il centro offre infatti una articolata gamma di possibilità per praticare diversi sport, a partire da quelli marinari, fino ad arrivare al tennis e al trekking. A Chioma si danno appuntamento appassionati di diving provenienti da tutta Italia. La folta pineta invita a rilassanti passeggiate.

    Film girati a Castiglioncello

    Castiglioncello vanta una lunga e ricca storia cinematografica. Tra il porticciolo e Calafuria sono state girate alcune scene de Il Sorpasso, uno dei film di successo del maestro Dino Risi, prodotto dal toscano doc Mario Cecchi Gori. Castiglioncello è stata il set anche di altri capolavori del cinema come La prima cosa bella di Paolo Virzì, Viaggio con Anita di Mario Monicelli, Enrico Caruso, la leggenda di una voce di Giacomo Gentilomo.

    Nei dintorni

    Il mare che bagna la costa rocciosa tra Chioma a Castiglioncello e le lunghe distese di spiaggia tra Rosignano e Vada, sono noti per la ricchezza dei fondali. Appassionati di snorkeling, diving e pescatori, si danno appuntamento su questo litorale, insieme agli amanti della vela e del windsurf. Gli approdi di Chioma e Rosignano rappresentano per tutti i diportisti nautici un’ottima base di partenza per escursioni in mare. Nel Museo di Palazzo Bombardieri, a Rosignano Marittimo, sono visibili inoltre i resti delle necropoli etrusche rinvenute sul territorio che dimostrano quanto importante fosse l’antico insediamento nella zona.

    Eventi

    Nel periodo primaverile si svolge a Castiglioncello e nelle frazioni limitrofe il Foodies Festival, un appuntamento dedicato al gusto e alle ricette della tradizione. Mentre ogni anno a giugno torna la storica Festa del Pesce per gli amanti della cucina marinara. Inequilibrio Festival, invece, prevede manifestazioni di danza e sperimentazioni artistiche di alto livello nazionale ed internazionale.

    Piatti e prodotti tipici

    La proposta culinaria di Castiglioncello si basa generalmente sul pescato del giorno. Molti piatti della tradizione sono amati tutt’oggi: qui vengono preparate zuppe di pesce, rivisitazioni del cacciucco, ma anche primi e risotti con i molluschi. Un’altra eccellenza di “terra” del territorio è l’olio, ottimo come ingrediente in cucina ma anche come protagonista, con verdure in pinzimonio.